Laudato Si', mio Signore: passeggiata ecologica, condivisa con gli studenti delle residenze universitarie di San José e Santa Maria de Treviri, insieme alle Suore della Carità.
Durante il cammino abbiamo contemplato le meraviglie della Creazione e l'amore così grande che Dio ci ha regalandoci così tanti doni e affidandoci la responsabilità di custodire la natura.
Durante il viaggio ci siamo dati il compito di leggere il "Libro della Creazione" attraverso i nostri sensi e la nostra coscienza.
 
Lungo il cammino abbiamo meditato sul valore di ogni essere, sulla bellezza della Creazione e sul ruolo dell'uomo nella sua cura.
 
Inoltre, abbiamo raccolto i rifiuti in cima alla collina come servizio e impegno a preservare l'ambiente. Incoraggiamo a prenderci cura della nostra casa comune e a proteggere le risorse.
 
«Laudato sì, mio Signore» – «Lode a te, mio Signore» cantava San Francesco d'Assisi. In questo bel canto ci ricordava che la nostra casa comune è anche come una sorella, con la quale condividiamo l'esistenza, e come una bella madre che ci accoglie tra le sue braccia: « Lode a te, mio Signore, per la sorella nostra madre terra, la quale ci sostiene, e governa e produce vari frutti con fiori e erba colorati »
- Papa Francesco -.